L’ORIGINALE CHURRASCO BRASILIANO SERVITO DA VERI PROFESSIONISTI

STORIA | COS’E’ IL RODIZIO | PIATTI TIPICI | STUZZICHERIE E DOLCI | VINI E COCKTAILS

Churrascaria Fogo Na Brasa – Brasile.

Il gusto unico ed inconfondibile delle pregiate carni del Sud America cucinate e servite in una delle forme più popolari e tipiche del Brasile: il Rodizio.
La carne cotta alla griglia viene servita infilzata in spade (spiedoni a forma di spada) e quindi affettata direttamente a tavola.

  • Churrasco
    picanha affumicata, picanha alla brace, cuore di picanha con formaggio (serviti al tavolo)
    cosciotto di maiale speziato, pollo alla brace, lonza con formaggio, salamella (nel piatto)
  • Picanha (picanha alla brace, picanha affumicata, cuore di picanha con formaggio, picanha tartufata)
  • Picanha Acebolada
  • Moqueca de Peixe (piatto a base di pesce, olio dendê, pepe di caienna, coriandolo e latte di cocco)
  • Bobó de Camarão (crema di manioca, verdure con gamberoni e latte di cocco)
  • Camarão Alho Olio
  • Duplo Empadao (empadao de frango e empadao de camarao)
  • Contorni: patate al forno, riso, fejolada, pao de quejio, insalata russa
  • Dolci e Frutta: mousse de maracuja, pudim (creme caramel), manjar de coco, torta caseira, macedonia e ananas

IL CHURRASCO

Se amate la carne non potete rinunciare al Churrasco.
Inventato in Brasile dai primi Gauchos che grigliavano la carne su grossi spiedi di legno, il Churrasco è una particolare grigliata su spiedo.

La carne si serve mano a mano che viene cotta, in modo che ogni pezzo che viene servito sia sempre caldo e perfetto nel sapore e nella consistenza.

Il pezzo forte di questa tecnica è la Picanha, un sottofiletto tenero e saporitissimo, che potete assaporare comodamente seduti al Fogo Na Brasa.

MOQUECA DE PEIXE

La moqueca de peixe o semplicemente moqueca, conosciuta anche come poqueca, è un piatto tipico della cucina brasiliana, in particolare degli Stati di Espírito Santo e di Bahia.
La moqueca de peixe è un piatto a base di pesce, olio dendê, pepe di caienna, coriandolo e latte di cocco.
Se ne hanno notizie sin dalla metà del XVI secolo.

FOTOGALLERY